Prenotazioni 800-098543Centralino 0105551

vai alla pagina twittervai alla pagina facebookvai al canale youtube

              Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

  • Home
  • Donazione del sangue
Martedì, 04 Agosto 2015 00:00

Donazione sangue

Ogni giorno presso l’IRCCS San Martino-IST circa 70 pazienti hanno bisogno di una trasfusione di sangue per poter eseguire le necessarie terapie, per sottoporsi a un intervento chirurgico o per essere assistiti al Pronto Soccorso nei casi di urgenza.





Per poter far fronte a queste esigenze occorre l’aiuto di molti donatori: per questo è indispensabile il contributo di tutti!

In particolare nel periodo estivo capita sovente che presso gli ospedali si verifichino momenti di criticità nelle scorte di sangue: le donazioni, infatti, diminuiscono abitualmente a causa delle elevate temperature e per effetto delle vacanze, mentre il fabbisogno di sangue aumenta, anche a causa del maggior afflusso di turisti nella nostra regione.

Quest’anno le ondate di calore, che hanno caratterizzato il mese di luglio e parte di agosto, hanno determinato un crollo delle donazioni di sangue, calate addirittura del 10%, come sottolinea il Dr. Paolo Strada, Direttore del Centro Trasfusionale dell’IRCCS San Martino – IST e Responsabile del Centro Regionale Sangue della Liguria.

Donare il sangue è un gesto semplice, indolore, sicuro per il donatore e per il ricevente, che richiede poco tempo, ma che può salvare una vita!

È un atto che fa bene non solo agli altri, ma anche a se stessi sia a livello psicologico sia perché il donatore è naturalmente stimolato a condurre stili di vita sani e corretti: inoltre, grazie al suo gesto di generosità, effettua, regolarmente e gratuitamente, un controllo del proprio stato di salute.

Chi può donare?

Le persone in buona salute e in possesso di alcune specifiche caratteristiche possono diventare donatori: per sapere se puoi dare il tuo contributo, consulta le informazioni necessarie.

In cosa consiste la donazione?               

Prima di procedere alla donazione, si dovrà compilare un questionario, che ha la finalità di garantire un’assoluta tutela dal punto di vista sanitario sia nei confronti del donatore che del paziente.

Successivamente, stabilita l’idoneità alla donazione con una visita medica, il donatore sarà fatto accomodare in poltrona per il prelievo di sangue, che durerà dai 7 ai 12 minuti e sarà effettuato con materiale sterile e monouso.

Al termine del prelievo, dopo un breve periodo di osservazione delle condizioni generali, il donatore potrà lasciare il Centro Trasfusionale.

Per saperne di più, leggi le Domande più frequenti (FAQ)

Dove si può donare il sangue ?

All’IRCCS San Martino – IST si può donare il sangue recandosi, senza appuntamento, muniti di carta d'identità e tessera sanitaria presso il Centro Trasfusionale Settore Donazione, ubicato presso il Padiglione Monoblocco, piano terra Ponente, nei seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì, accesso consentito entro le ore 14.00 per la donazione di sangue, entro le ore 13.00 per la donazione di aferesi
  • il sabato e i festivi, accesso consentito entro le ore 12.30 per la donazione di sangue, entro le ore 11.30 per la donazione di aferesi.

Il Settore Donazione rimane chiuso nelle giornate festive del 25 dicembre, 1 gennaio e 1 maggio.

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive