Prenotazioni 800-098543Centralino 0105551

vai alla pagina twittervai alla pagina facebookvai al canale youtube

              Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

  • Home
  • Ferite nascoste. Le MGF tra rito e offesa

Ferite nascoste. Le MGF tra rito e offesa

 
“Ferite nascoste. Le Mutilazioni Genitali Femminili tra rito e offesa”. Questo il titolo del convegno e correlata mostra fotografica in programma, ove i DPCM lo consentano, il prossimo 28 giugno 2021, all’interno della Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale.
 
L’evento fa parte del percorso di formazione e sensibilizzazione che l’Ospedale Policlinico San Martino intende rivolgere a professionisti della salute, operatori sociali, volontari e cittadini sulla prevenzione e promozione della salute delle donne immigrate presenti sul territorio ligure, con particolare attenzione alle donne che hanno subito mutilazioni genitali. 
 
L’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce le mutilazioni genitali femminili (MGF) come “forme di rimozione parziale o totale dei genitali femminili esterni o altre modificazioni indotte agli organi genitali femminili, effettuate per ragioni culturali o altre ragioni non terapeutiche”. Le MGF costituiscono un atto estremamente traumatico ed hanno gravi conseguenze sulla salute fisica, psichica e sessuale delle bambine e delle giovani ragazze che le subiscono.
 
Per tutte le informazioni e per conoscere le modalità di iscrizione, consulta il sito web dedicato all'evento.
 
Progetto della U.O. Ostetricia e Ginecologia a cura della S.S.D. Formazione e Comunicazione in collaborazione con Symposia O.C. Srl.

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive