Prenotazioni 800-098543Centralino 0105551

vai alla pagina twittervai alla pagina facebookvai al canale youtube

              Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

clinica gastroenterologica

Direttore: Giannini Edoardo Giovanni
telefono: 010/353 7950
e-mail: egiannini@unige.it

Dirigenti medici: Bodini Giorgia, Borro Paolo, Furnari Manuele, Labanca Sara, Marabotto Elisa, Marenco Simona, Pieri Giulia, Zentilin Patrizia.

Descrizione dell’attività 
L’Unità Operativa Clinica Gastroenterologica ha come mission la diagnosi e terapia delle malattie che interessano il tratto gastroenterico e le ghiandole a esso annesse, cioè fegato e pancreas. L’attività assistenziale dell’Unità Operativa si articola in una struttura degenziale, composta di 10 letti per ricovero in elezione e in urgenza, di strutture di Day Hospital/Day Service dedicate principalmente alla diagnosi e cura dei pazienti affetti da patologie del tubo digerente e da malattie croniche del fegato, oltre che da più strutture ambulatoriali, dedicate  in particolare alla fisiopatologia digestiva, alle epatopatie croniche, e alla malattie infiammatorie croniche intestinali, alla cura dei pazienti in lista per - o già sottoposti - a trapianto di fegato, e alla gastroenterologia clinica generale. Inoltre, sono presenti un ambulatorio di endoscopia digestiva per procedure di carattere diagnostico e terapeutico, e un ambulatorio di ecografia epatica, anch’esso con carattere diagnostico e terapeutico.

L’Unità Operativa è sede della Scuola di Specializzazione in Malattie dell’Apparato Digerente e di insegnamento dei corsi del 4°, 5° e 6° anno della Scuola di Scienze Mediche e Farmaceutiche dell’Università degli Studi di Genova.
 
Le attività cliniche dell’Unità Operativa sono indirizzate alla diagnosi e terapia delle epatopatie croniche, dalle epatiti croniche alla cirrosi epatica, nonché alla valutazione e gestione del paziente in predicato per trapianto di fegato e del monitoraggio post-trapianto. Si occupa inoltre della diagnosi, anche avvalendosi di ecografia con mezzo di contrasto, e della gestione terapeutica dell’epatocarcinoma, attività pienamente in linea con la mission dell’Ente. La diagnosi, stadiazione e la terapia tradizionale, oltre che con farmaci biologici, delle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali è un’altra attività caratterizzante l’Unità Operativa, così come l’attività di studio clinico e fisiopatologico dei disordini motori dell’apparato digerente, in particolare la valutazione mediante pH-impedenziometria e manometria della malattia da reflusso gastro-esofageo. Infine, l’attività endoscopica dell’Unità Operativa è volta alla diagnosi e terapia delle affezioni del tratto digerente superiore e inferiore, inclusa la legatura di varici esofagee e la mucosectomia di lesioni polipoidi del colon.
 
Interessi di ricerca
Fisiopatologia Digestiva: all’interno dell’Unità Operativa è presente un ambulatorio dedicato allo studio della Fisiopatologia Digestiva, in particolare allo studio dei pazienti con malattia da reflusso, nelle varie estrinsecazioni cliniche dalla malattia da reflusso non erosiva alla valutazione dei pazienti affetti da esofago di Barrett. Inoltre, vengono studiati gli aspetti funzionali legati a malattie sistemiche, come a esempio la Sclerosi Sistemica e altre patologie autoimmuni. L’ambulatorio, in collaborazione con la Clinica Pneumologica e l’Allergologia del Policlinico valuta e studia i pazienti affetti da Esofagite Eosinofila, per i quali sono a disposizione tutte le tecniche diagnostiche e protocolli di terapia innovativi e sperimentali. Mediante l’utilizzo di tecniche sofisticate come la manometria ad alta risoluzione vengono studiati disordini motori dell’esofago come l’acalasia, mentre sempre con tecnica manometrica sono valutate le alterazioni motorie della motilità anorettale. Infine, è presente un ambulatorio dedicato alla valutazione dei pazienti affetti da intolleranza al lattosio o sindrome da sovracrescita batterica dell’intestino tenue, che possono essere studiati mediante breath test dedicati, oltre che allo studio dei disordini funzionali dell’apparato digerente.
 
Studio delle epatopatie croniche e dell’epatocarcinoma: la valutazione diagnostica e la stadiazione dei pazienti affetti da epatopatia cronica viene svolta in strutture dedicate. All’interno dell’Unità Operativa sono a disposizione tutte le terapie per pazienti affetti da epatopatie croniche virali (HBV, HCV, HDV) e da patologie epatiche autoimmuni (epatite autoimmuni, Colangite Biliare Primitiva). I pazienti affetti da cirrosi epatica vengono presi in carico e valutati, se presente indicazione, per eventuale trapianto di fegato in collaborazione con l’Unità Semplice Dipartimentale di Chirurgia del Trapianto di Fegato del Policlinico, oltre a essere monitorati nel tempo se già sottoposti a trapianto epatico. Vengono inoltre gestite le complicanze della cirrosi epatica e dell’ipertensione portale. Infine, i pazienti affetti da epatopatia cronica vengono monitorati per la comparsa di epatocarcinoma, per il quale è presente expertise gestionale omnicomprensiva, dalla diagnosi alla terapia, anche avvalendosi – se necessario – della disponibilità di protocolli sperimentali. Tali attività vengono svolte con indirizzo di ricerca, anche in collaborazione con altri centri nazionali e internazionali; in particolare, l’Unità Operativa fa parte del consorzio di ricerca Italian Liver Cancer Group e del Registro Nazionale PBC. 
 
Centro per lo studio delle Malattie Infiammatorie Croniche intestinali: i pazienti affetti da Malattia di Crohn e Rettocolite Ulcerosa vengono gestiti e studiati da personale dedicato all’interno dell’Unità Operativa. Il Centro si avvale, per la transizione pediatrico-adulto dei pazienti affetti da Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali, della collaborazione con l’IRCCS Istituto Giannina Gaslini, mentre per le indicazioni terapeutiche chirurgiche vi è stretta collaborazione bi-direzionale, all’interno del Policlinico, con la Struttura Semplice Chirurgia proctologica e delle Malattie Infiammatorie dell'Intestino. Queste attività ricomprendono indirizzi di carattere scientifico volti al miglioramento della qualità di cura forniti ai pazienti afferenti al Centro. Dal punto di vista terapeutico, il Centro si occupa del trattamento, anche mediante farmaci biologici, dei pazienti affetti da Malattie Infiammatorie Croniche dell'Intestino e mette a disposizione dei propri pazienti la propria attività di ricerca che comporta anche la disponibilità di terapie innovative e l’accesso a farmaci sperimentali, oltre alla valutazione della congruità terapeutica mediante la valutazione dei livelli sierici di farmaco.

Degenza
Coordinatore infermieristico: Rossi Mirella                     mirella.rossi@hsanmartino.it
Sede: Padiglione Monoblocco, undicesimo piano Levante
Contatti: tel. 010/ 555 5167

Day Hospital            
Coordinatore infermieristico: Spina Giuseppina             giuseppina.spina@hsanmartino.it
Sede: Padiglione Monoblocco, undicesimo piano Levante
Contatti: tel. 010/555 5162
Sede: Padiglione DiMI - B, piano terra
Contatti: tel. 010/353 7484

Ambulatori                                              
Coordinatore infermieristico: Spina Giuseppina             giuseppina.spina@hsanmartino.it
Sede: Padiglione Monoblocco, undicesimo piano Levante
Contatti: tel. 010/555 5162
Sede: Padiglione DiMI - B, piano terra
Contatti: tel. 010/353 7484

Endoscopia
Coordinatore infermieristico: Galeazzo Ivana                ivana.galeazzo@hsanmartino.it
Padiglione 15 (ex IST), piano terra
Contatti: tel. 010/555 8172 - 8173
 
Modalità di accesso all’attività ambulatoriale:
L’accesso all’attività ambulatoriale avviene con prenotazione tramite CUP, su richiesta del Medico di Medicina Generale.

Additional Info

  • denominazione: clinica gastroenterologica
  • responsabile: Giannini Edoardo Giovanni
  • dirigenti medici: Bodini Giorgia, Borro Paolo, Furnari Manuele, Labanca Sara, Marenco Simona, Marabotto Elisa, Pieri Giulia, Zentilin Patrizia

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive