Prenotazioni 800-098543Centralino 0105551

vai alla pagina twittervai alla pagina facebookvai al canale youtube

              Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

clinica neurochirurgica e neurotraumatologica

Zona Luigi
Direttore:
Zona Gianluigi
telefono 010/555 7101
e-mail gianluigi.zona@hsanmartino.itgianluigi.zona@unige.it

Dirigenti medici: Bruzzone Eros, Criminelli Rossi Diego, D'andrea Alessandro, Fede Salvatore, Gennaro Sergio, Melloni Ilaria, Merciadri Paolo, Prior Alessandro, Sbaffi Pier Filippo, Viola Concetta.

Descrizione dell’attività dell’U.O.
L'Unità Operativa Clinica Neurochirurgica e Neurotraumatologica si occupa del trattamento chirurgico delle patologie neoplastiche e vascolari del sistema nervoso centrale e periferico, nonché delle patologie del rachide, traumatiche e degenerative. Assicura una guardia attiva sulle 24 ore, 7 giorni su 7, che copre l’emergenza/urgenza neurochirurgica di buona parte dell’area metropolitana genovese (G.O.R.E. Metropolitano) e tutto il levante ligure con sistema di teleconsulto specialistico.

Il principale campo di interesse è volto al trattamento chirurgico dei tumori del Sistema Nervoso Centrale e delle malformazioni vascolari cerebrali. La U.O. comprende inoltre la S.S. Neurotraumatologia Spinale (Responsabile: Pier Filippo Sbaffi), con specifico interesse nella chirurgia del rachide.
E’ composta di un reparto di Degenza Ordinaria (21 posti letto + posto 1 Day Surgery) e una Terapia Sub-Intensiva (8 posti letto).

Nell’attività chirurgica si avvale dell’ausilio di tutte le moderne apparecchiature e delle più recenti tecnologie che consentono di massimizzare i risultati riducendo i rischi operatori (neuronavigatore sia ottico che magnetico, ecografia intraoperatoria, radiografia intraoperatoria con ricostruzioni tridimensionali real time, endoscopia, sistema di monitoraggio neurofisiologico intraoperatorio).
La Struttura è parte fondante e attiva del DMT Neoplasie Cerebrali e del DMT Cerebrovascolare che ad intervalli regolari si occupa della gestione multidisciplinare dei tumori del SNC e delle malformazioni cerebrali vascolari, insieme a neurologi, neuroradiologi interventisti, oncologi, radioterapisti, neurofisiologi ed otorinolaringoiatri.
Alle classiche tecniche microchirurgiche, si affiancano inoltre tecniche mini-invasive come la chirurgia sterotassica e la radiochirurgia, unitamente a  tecniche percutanee per la patologia del rachide.

Le più frequenti patologie trattate comprendono:

  • Traumatologia cranica e vertebrale
  • Tumori cerebrali e delle meningi
  • Malformazioni vascolari spinali e cerebrali  (aneurismi, MAV, fistole)
  • Disturbi del movimento (stimolazione cerebrale profonda)
  • Idrocefalo
  • Patologia del Sistema Nervoso periferico (es. sindromi da intrappolamento, tunne carpale)
  • Nevralgia del trigemino
  • Patologia degenerativa del rachide (cervicale - dorsale - lombare)
  • Tumori midollari o della colonna vertebrale.

Degenza, Day Hospital/Day Surgery/Ambulatori
Coordinatore infermieristico: Napelo Sonia                        sonia.napelo@hsanmartino.it
Sede: Padiglione Specialità, terzo piano levante
Contatti: tel. 010/555 7105

Terapia Sub-Intensiva
Coordinatore infermieristico: Lafratta Patrizia                     patrizia.lafratta@hsanmartino.it
Sede: Padiglione Specialità, terzo piano ponente
Contatti: tel. 010/555 4766
Orario visita degenti: tutti i giorni 13.00/14.00 – 18.30/19.30

Blocco Operatorio
Coordinatore infermieristico: Antognoli Ornella                   ornella.antognoli@hsanmartino.it
Sede: Padiglione Specialità, terzo piano centrale 
Contatti: tel. 010/555 4762

Modalità di accesso all’attività ambulatoriale
L'accesso all'attività ambulatoriale avviene con prenotazione tramite CUP (tel. 800098543, 010/5383400)
In caso di necessità di visita definita urgente, il Medico Curante può contattare l’ambulatorio di Neurochirurgia al numero 010/555 4771.

Interessi di ricerca
Espressione recettoriale e validità di nuove molecole chimeriche negli adenomi ipofisari e nei meningiomi
Ruolo protettivo sul vasospasmo della cellule progenitrici endoteliali nell’emorragia subaracnoidea aneurismatica. Chirurgia in aree eloquenti del cervello con ausilio del monitoraggio neurofisiologico intraoperatorio e awake surgery (chirurgia da sveglio).

 

Additional Info

  • denominazione: clinica neurochirurgica e neurotraumatologica
  • responsabile: Zona Gianluigi
  • dirigenti medici: Bruzzone Eros, Criminelli Rossi Diego, D'andrea Alessandro, Fede Salvatore, Gennaro Sergio, Melloni Ilaria, Merciadri Paolo, Prior Alessandro, Sbaffi Pier Filippo, Viola Concetta

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive