Prenotazioni 800-098543Centralino 0105551

vai alla pagina twittervai alla pagina facebookvai al canale youtube

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico per l’Oncologia

centro alcologico regionale - regione liguria


Coordinatore
: Gianni Testino
telefono 010/555 2769
e-mail gianni.testino@hsanmartino.it

Coordinatore Infermieristico: Florio Antonietta          antonietta.florio@hsanmartino.it
Sede: Padiglione 10, piano terra
Contatti: tel. 010/555 2307

Descrizione dell’attività del Centro:
Il Centro Alcologico Regionale (CAR) è stato istituito dalla Legge Regionale 5 aprile 2012, n. 11. Il fine è quello di attuare un intervento organico nel campo della prevenzione, cura e riabilitazione delle patologie alcol correlate.

Il CAR fornisce le seguenti prestazioni:

  • supporta i nuclei operativi alcologici attivi sul territorio nell’elaborazione di protocolli per la gestione delle patologie alcol correlate;
  • svolge attività di coordinamento dei nuclei operativi alcologici delle AA.SS.LL. liguri organizzando corsi di formazione per gli operatori del sistema sanitario regionale su vari aspetti dei problemi e delle patologie alcol correlate;
  • svolge consulenza e sostegno alle iniziative di formazione promosse sul territorio regionale e nazionale;
  • realizza azioni di confronto e collaborazione con le realtà territoriali sulle problematiche alcol correlate;
  • svolge attività di prevenzione primaria, educazione, sensibilizzazione, secondo le indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità, del Centro Collaboratore dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e della Società Italiana di Alcologia;
  • sviluppa programmi di prevenzione secondaria e di diagnosi precoce (soprattutto nell’area oncologica), fornendo indicazioni per l’attivazione di detti programmi, con particolare riferimento a fumo e alcol. Tale collaborazione è già in atto con il SerT dell’ASL 3 Genovese e si prevede di estendere tale attività alle altre AA.SS.LL. liguri;
  • cura programmi per lo sviluppo di stili di vita sani con particolare riferimento a alcol, fumo, droghe, attività sportiva e alimentazione;
  • svolge attività di ricerca scientifica sulle patologie alcol correlate con particolare riferimento all’area oncologica;
  • cura i rapporti con la rete dell’associazionismo, con particolare riferimento ai gruppi di auto mutuo aiuto e con le Istituzioni Sanitarie, amministrative ed educative;
  • collabora con le Unità Operative di Medicina del lavoro e di Prevenzione e Sicurezza delle Aziende territoriali.

Il Centro Alcologico Regionale è disponibile a collaborare con le Istituzioni politico - amministrative,  oltre che, per la programmazione socio-sanitaria relativa alla prevenzione ed educazione, con le Istituzioni sanitarie, scolastiche, sportive e culturali: il Centro mette a disposizione le competenze culturali/scientifiche necessarie.

In questi anni le collaborazioni sono state effettuate con le seguenti Istituzioni:

  • Regione Liguria
  • Comune di Genova
  • Provincia di Genova
  • Agenzia Liguria Lavoro – Regione Liguria
  • Piccoli Comuni della Regione Liguria
  • SerT e Servizi di Salute Mentale
  • Ordine dei Medici della Provincia di Genova e Confederazione degli Ordini dei Medici – Regione Liguria
  • Istituto Giannina Gaslini di Genova
  • Associazione Pediatri Liguri
  • Società Italiana di Pediatria (Sezione Ligure)
  • Società Italiana di Alcologia
  • Associazione Italiana Gastroenterologi Ospedalieri
  • Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Sezione Ligure)
  • Collegio IPASVI
  • MIUR
  • Osservatorio UNICEF diritti dell’infanzia
  • Polizia di Stato (Questura di Genova)
  • Polizia stradale
  • Associazionismo (Confederazione per la Tutela dei Diritti del Malato “Maria Chighine”, Movimento Genitori, Cittadinanza Attiva, Associazione Gruppi Auto-Mutuo-Aiuto, Associazioni che fanno riferimento ai 12 passi, Club degli Alcolisti in Trattamento, Associazione Genitori Insieme, CEIS, Associazioni Consumatori, Comunità San Marcellino,  Associazione culturale LighHouse Genova 12, Associazioni Area Salute Mentale, Associazione Avvocati di Famiglia, Associazione Amministratori di Sostegno, ecc.)
  • Centro Alcologico Regionale – Regione Toscana
  • Camera dei Deputati
  • Istituto Superiore di Sanità
  • Centro Collaboratore – Organizzazione Mondiale di Sanità.

Inoltre il Centro Alcologico Regionale:

  • è componente e  referente tecnico-scientifico del Gruppo di Lavoro CSDA (Centro Servizi Documentazione Alcol) dell’Osservatorio Nazionale Alcol, attivo presso il  Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute dell’Istituto Superiore di Sanità e del World Health Organization Collaborating Centre for Research and Health Promotion on Alcohol and Alcohol related Health;
  • organizza e partecipa ad eventi congressuali a valenza regionale, nazionale ed internazionale;
  • promuove la ricerca scientifica nei seguenti settori: diagnosi e trattamento dell’epatocarcinoma, gestione del paziente correlato o correlabile al trapianto di fegato, meccanismi di cancerogenesi alcol e fumo indotti, prevenzione e promozione della salute.

L’attività clinica derivante dal CAR è indirizzata alla SSD Alcologia e Patologie Correlate, con funzioni di:

  • interazione con le Unità Operative dell’IRCCS AOU San Martino-IST, al fine di garantire i necessari percorsi diagnostico-terapeutici a favore dei pazienti affetti da patologie alcol-correlate
  • valutazione epato-alcologica ed epato-oncologica, con presa in carico dei pazienti alla dimissione;
  • attività ecografica (con e senza mezzo di contrasto), biopsie e ablazione del tumore primitivo del fegato o metastasi, in relazione alle problematiche alcol correlate, pure o miste;
  • partecipazione al DMT Gastro-Enterico e, in particolare, al Gruppo di Lavoro Epato-Bilio-Pancreatico.

Additional Info

  • responsabile: Testino Gianni

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive