Prenotazioni 800-098543Centralino 0105551

vai alla pagina twittervai alla pagina facebookvai al canale youtube

              Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

cure intermedie ospedaliere e reparto detenuti

Dirigente responsabile f.f.: Ballestrero Alberto

Dirigenti medici: Amelotti Massimo, Majabo Marie Jeanne

Descrizione dell’attività della S.S.D. Cure Intermedie Ospedaliere
La finalità del ricovero presso l’Unità Operativa di Cure Intermedie Ospedaliere è quella di garantire una continuità assistenziale, un completamento diagnostico terapeutico e quindi un consolidamento del quadro clinico dopo la dimissione da un’unità operativa per acuti, sia essa di medicina o di chirurgia generale/specialistica e quindi, in ultima analisi, di favorire il massimo recupero funzionale e di autonomia dei pazienti ricoverati, prima del loro rientro a domicilio o in strutture residenziali. Particolare attenzione viene posta ai trattamenti riabilitativi di fisiokinesiterapia. Le patologie più rappresentate sono le seguenti:

  • Malattie cerebrovascolari e cardiovascolari
  • Diabete e sequele correlate
  • Broncopneumopatie croniche e loro riacutizzazioni
  • Ulcere da pressione
  • Malnutrizione proteico-calorica
  • Demenze
  • Esiti di fratture, operate e non, di femore e bacino
  • Esiti amputazioni arti inferiori
  • Post-operatorio di chirurgia addominale, urologica, neurochirurgica

Reparto Detenuti
Il ricovero presso il Reparto Detenuti avviene tramite richiesta dei medici dei carceri liguri, dell’Autorità Giudiziaria competente oppure per trasferimento da altra U.O. dell’IRCCS AOU San Martino-IST o da altra struttura ospedaliera, previo contatto telefonico con il responsabile o suo delegato. Le prestazioni offerte riguardano lo studio delle patologie di tipo internistico, chirurgico, ortopedico e specialistico, di cui si affrontano gli aspetti diagnostici e terapeutici. Non è previsto il ricovero di pazienti critici (o potenzialmente tali), con grave compromissione dei parametri vitali e/o instabilità emodinamica, non essendo il reparto dotato di organico medico/infermieristico e di attrezzature idonei a garantire una sorveglianza continua ed una terapia di tipo sub-intensiva.

Interessi di ricerca
Integrazione ospedale-territorio. Integrazione ospedale-servizi sanitari territoriali in ambito penitenziario.
Il Dr. Tallone è stato nominato componente del “tavolo tecnico regionale sui servizi sanitari sovra-aziendali e regionali in ambito sanitario”.

Degenza
Coordinatore infermieristico Cure Intermedie Ospedaliere e Reparto detenuti: Anna Maria Fileni
Sede Cure Intermedie Ospedaliere: Padiglione 10, secondo piano
Sede Reparto Detenuti: Palazzina Pronto Soccorso piano fondi
Contatti Cure Intermedie Ospedaliere: tel. 010/555 2186
Contatti Reparto Detenuti: tel. 010/555 3362

Additional Info

  • denominazione: cure intermedie ospedaliere e reparto detenuti
  • responsabile: Ballestrero Alberto
  • dirigenti medici: Amelotti Massimo, Majabo Marie Jeanne

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive